Asferico 2017, un week end a Fiastra con i migliori fotografi naturalisti d’Italia

Lo scorso fine settimana Fiastra ha ospitato l’edizione 2017 di Asferico, uno dei più importanti festival di fotografia naturalistica italiana. L’Associazione Fotografi Naturalisti Italiani (AFNI) ha deciso infatti di realizzare un evento che fosse anche di sostegno alle popolazioni terremotate, e così per due giorni fotografi provenienti da tutta Italia e anche dall’estero, in tutto una sessantina di persone, hanno riempito gli alberghi del nostro territorio.

Oltre all’assemblea annuale dell’Associazione, i soci della sezione marchigiana hanno organizzato due escursioni, una sabato ed una domenica, per far conoscere i Monti Sibillini ai tanti partecipanti. La due giorni ha visto anche la presentazione del libro Custodi erranti di Matteo Luciani e la premiazione dell’XI concorso di Asferico, l’International Nature Photography Competition.

Alla premiazione ha preso parte anche il Sindaco Claudio Castelletti che, oltre a fare gli onori di casa ha raccontato ai partecipati le difficoltà degli ultimi mesi dalle quali Fiastra e i territori terremotati stanno tentando di uscire. Un disagio non solo materiale, dovuto alle inagibilità della maggior parte delle abitazioni, ma anche psicologico che sta mettendo a dura prova molti cittadini, molti dei quali ancora ospiti degli alloggi provvisori.

All’AFNI, ed in particolar modo alla sezione marchigiana che si è spesa tantissimo per l’organizzazione dell’evento, va il ringraziamento dell’Amministrazione comunale che spera di poter contribuire, nei prossimi anni, all’organizzazione di altre iniziative comuni.

Data di pubblicazione:
19/06/2017
facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail
Questo sito è realizzato da Task srl
ed è sviluppato secondo i principali
canoni dell'accessibilità.
Recupera la password