ANNULLATI FESTA DI SAN LORENZO E FUOCHI D’ARTIFICIO DEL 9 AGOSTO

Il rischio assembramenti in tutto il territorio impedisce la totale sicurezza

 

La proroga dello stato di emergenza decisa in questi giorni dal Governo, dovuta al perdurare dei contagi Covid su tutto il territorio nazionale, fa annullare la tradizionale festa di San Lorenzo prevista per il 9 agosto ed i tanto amati fuochi d’artificio. Impossibile gestire i controlli su tutto il territorio ed in particolare in località San Lorenzo al Lago dove il rischio assembramento diventa elevatissimo.

 

Le difficoltà nel far rispettare le restrizioni previste dalle attuali normative di sicurezza, visto l’ingente flusso di persone attese a Fiastra per quella giornata provenienti anche dai paesi limitrofi, hanno portato alla decisione di annullamento.

 

La pandemia interrompe dunque una delle più longeve tradizioni cittadine, che vedeva migliaia di persone trascorrere la serata del 9 agosto sulle sponde del lago di Fiastra per ammirare lo spettacolo delle luci con il contorno delle nostre amate montagne.

 

La priorità resta quella della salvaguardia della salute dei cittadini.

 

Contenuto inserito il 31/07/2020
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto
Questo sito è realizzato da Task secondo i principali canoni dell'accessibilità