EMERGENZA COVID-19 – D.P.C.M. 9 MARZO 2020

EMERGENZA COVID-19—DPCM del 09 marzo 2020

 

LIMITAZIONI E PRESCRIZIONI

– evitare ogni spostamento delle persone fisiche, salvo che per gli spostamenti motivati da comprovate esigenze lavorative o situazioni di necessità ovvero spostamenti per motivi di salute. E’ consentito il rientro presso il proprio domicilio, abitazione o residenza;

– ai soggetti con sintomatologia da infezione respiratoria e febbre (maggiore di 37,5° C) e’ fortemente raccomandato di rimanere presso il proprio domicilio e limitare al massimo i contatti sociali, contattando il proprio medico curante;

– divieto assoluto di mobilità dalla propria abitazione o dimora per i soggetti sottoposti alla misura della quarantena ovvero risultati positivi al virus;

– sono sospese tutte le manifestazioni organizzate, nonché
gli eventi in luogo pubblico o privato

SCUOLE CHIUSE FINO AL 3 APRILE

ATTIVITA’ COMMERCIALI

Sono consentite le attività di ristorazione e bar dalle 6.00 alle 18.00, con obbligo, a carico del gestore, di predisporre le condizioni per garantire la possibilità’ del rispetto della distanza di sicurezza interpersonale di almeno un metro e con sanzione della sospensione dell’attività’ in caso di violazione.

le altre attività commerciali, diverse da bar e ristoranti, sono consentite a condizione che il gestore garantisca un accesso ai predetti luoghi con modalità’ contingentate o comunque idonee a evitare assembramenti di persone.

nelle giornate festive e prefestive sono chiuse le medie e grandi strutture di vendita, nonché gli esercizi commerciali presenti all’interno dei centri commerciali e dei mercati.

RESTANO APERTE farmacie, parafarmacie e punti vendita di generi
Alimentari, a condizione che sia rispettata distanza di sicurezza interpersonale di almeno un metro

Per info: GORES MARCHE 800936677 – Polizia Locale +39.3480023488

Misure igienico-sanitarie:

a) lavarsi spesso le mani. Si raccomanda di mettere a disposizione in tutti i locali pubblici, palestre, supermercati, farmacie e altri luoghi di aggregazione, soluzioni idroalcoliche per il lavaggio delle mani;

b) evitare il contatto ravvicinato con persone che
soffrono di infezioni respiratorie acute;

  1. c)evitare abbracci e strette di mano;
  2. d)mantenimento, nei contatti sociali, di una
    distanza interpersonale di almeno un metro;
  3. e)igiene respiratoria (starnutire e/o tossire in un fazzoletto evitando il contatto delle mani con le secrezioni respiratorie);
  4. f)evitare l’uso promiscuo di bottiglie e bicchieri, in particolare durante l’attività sportiva;
  5. g)non toccarsi occhi, naso e bocca con le mani;
  6. h)coprirsi bocca e naso se si starnutisce o tossisce;
  7. i)non prendere farmaci antivirali e antibiotici, a meno che siano prescritti dal medico;
  8. l)pulire le superfici con disinfettanti a base di cloro o alcol;

  9. m)usare la mascherina solo se si sospetta di essere malati o se si presta assistenza a persone malate.

 

Basta poco e quel poco dipende da tutti noi!

 VEDI ALLEGATO

 

Allegati

CORONAVIRUS - LIMITAZIONI E PRESCRIZIONI [PDF - 411 KB - Ultima modifica: 10/03/2020]

Contenuto inserito il 10/03/2020
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto
Questo sito è realizzato da Task secondo i principali canoni dell'accessibilità