Il Commissario alla ricostruzione Giovanni Legnini in visita a Fiastra

Il Commissario straordinario alla ricostruzione Giovanni Legnini, nel corso degli incontri organizzati ieri e oggi con gli amministratori e i tecnici dei comuni montani del cratere, ha visitato il comune di Fiastra rispondendo positivamente all’invito del sindaco Scaficchia. Legnini, accolto dalla Giunta e dai capigruppo di maggioranza e di minoranza, ha voluto far tappa a San Martino per conoscere di persona nonna Peppina, simbolo della caparbietà delle popolazioni locali e dell’eccessiva burocratizzazione della gestione del post sisma. “Devi mantenere alta la speranza, perché qui ricostruiremo tutto” ha promesso Legnini a Peppina Fattori, classe 1922, da sempre residente nel piccolo borgo della frazione San Martino.

Una volta giunto a Fiastra, il Commissario ha incontrato i tecnici del Comune insieme a Cesare Spuri, capo dell’USR Marche, e sono state sviscerate le problematiche legate ai progetti di ricostruzione pubblica del Comune. Soddisfatto Sauro Scaficchia, che ha sottolineato la solerzia con cui Legnini ha risposto all’invito dei Sindaci, sottolineando che “non sempre è accaduto lo stesso con chi lo ha preceduto”. “Abbiamo affrontato tematiche importanti, che riguardano tutto il territorio montano del cratere – ha aggiunto il sindaco – e siamo molto soddisfatti perché in Legnini abbiamo trovato un interlocutore serie e affidabile”.

Contenuto inserito il 21/06/2020
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto
Questo sito è realizzato da Task secondo i principali canoni dell'accessibilità