Pluriclassi alla scuola di Fiastra, i chiarimenti del Sindaco

In questi giorni si stanno definendo gli organici per il prossimo anno scolastico e l’amministrazione comunale vuole chiarire alcuni aspetti, soprattutto alla luce di alcune notizie, non verificate e del tutto infondate, che sono circolate negli scorsi giorni e che hanno allarmato le famiglie di Fiastra.

Secondo queste voci, il passaggio del plesso di Fiastra all’Istituto Comprensivo Paoletti di Pieve Torina avrebbe comportato l’istituzione di una sola pluriclasse per tutta la scuola primaria anziché le due in cui è ora organizzata la didattica. Ne è scaturita una sterile polemica incentrata sulle scelte portate avanti da questa amministrazione.

Il sindaco Scaficchia chiarisce alcuni aspetti fondamentali: “Voglio sottolineare, innanzitutto, che in alcun modo l’organizzazione della didattica dipende dal fare parte di uno o dell’altro istituto.Gli uffici regionali, infatti, organizzano le classi dei vari plessi scolastici tenendo conto del numero degli alunni e, secondo il D.P.R. 81 del 2009 il numero minimo per formare una nuova classe non può essere inferiore a 15.”

Attualmente il numero degli alunni della scuola primaria a Fiastra è proprio di 15 elementi – prosegue il sindaco – ma siamo certi, ed abbiamo avuto rassicurazioni in tal senso sia dal dirigente scolastico che dagli stessi uffici provinciali, che Fiastra potrà beneficiare di una deroga mantenendo le due pluriclassi attualmente presenti”.

È proprio il D.P.R. 81/09 che prevede questa possibilità per le offerte formative localizzate in situazione di isolamento, come lo è la scuola di Fiastra che ospita i ragazzi di tutta la vallata, Bolognola compresa. Il Dirigente scolastico, Professor Cavallaro, ha già inviato una nota in tal senso ai dirigenti regionali e provinciali dei rispettivi Uffici Scolastici. Le voci che in questi giorni hanno allarmato molti fiastrani non sono altro, quindi, che una sterile polemica politica.

Contenuto inserito il 22/03/2022
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto
Questo sito è realizzato da Task secondo i principali canoni dell'accessibilità